Archive for August, 2008

28th August
2008
written by graziano

Non fu l’amore a farmi diventare un ciclista,
ne’ chissa’ quale passione innata per la strada,
il punk rock, il desiderio di rivendicare i miei
diritti politici o uno uno qualunque dei rozzi stereotipi
che inseguono la figura del bike messenger.
La mia carriera comincio’ per ragioni molto piu’ semplici.
Diventai ciclista per difetto: ero in bolletta sparata.

Travis Hugh Culley
Il Messaggero 

Comments Off on Bike Messenger
18th August
2008
written by graziano

Pedalare in gruppo con altre trecento persone
dà una sensazione incredibile, ma la prima volta fu strano.
Io ero abituato a viaggiare curvo sul manubrio in posizione di perfetta difesa,
e mi trovavo,  invece,  in un mucchio di persone con cui potevo parlare.

Travis Hugh Culley
Il messaggero

Comments Off on collettività
18th August
2008
written by graziano

Pedalare in gruppo con altre trecento persone
dà una sensazione incredibile, ma la prima volta fu strano.
Io ero abituato a viaggiare curvo sul manubrio in posizione di perfetta difesa,
e mi trovavo,  invece,  in un mucchio di persone con cui potevo parlare.

Travis Hugh Culley
Il messaggero

Comments Off on collettività